Life e Business Coaching Lecce

Life e Business Coaching Psicologico a Lecce 

Ho iniziato a occuparmi di Coaching (processo di sviluppo delle capacità, risorse e competenze attraverso l’individuazione degli ambiti di potenziale crescita e la definizione di un programma finalizzato al raggiungimento di obiettivi personali o professionali) quando, buona parte delle persone che si rivolgevano a me, non manifestava un disturbo psichico o una problematica psicologica, ma al contrario, una profonda difficoltà ad affrontare le “sfide” della vita, a raggiungere con successo gli obiettivi prefissati. Furono proprio queste persone, dotate un livello cognitivo, emotivo e sociale elevato, a motivarmi sul perché, nonostante possedevano tutti gli “strumenti” per raggiungere i loro sogni, erano in realtà incapaci a renderli concreti. Cosi il mio interesse principale, focalizzato soprattutto sui processi e sui protocolli di prevenzione e trattamento dei disturbi psicologici, s’integrò verso un nuovo ambito d’intervento: la crescita e il potenziamento personale.

Conoscevo bene quanto un disturbo mentale o una dipendenza psicologica poteva debellare il benessere e lo stato di salute di una persona, allontanandola sempre di più dal “senso di felicità”, sapevo che per aiutare una persona a ripristinare questa sensazione, dovevo intervenire sul sintomo e sul disturbo, attraverso un intervento di sostegno e di consulenza psicologica individualizzata. La logica, se pur complessa, era però lineare, di causa-effetto. Quando invece a chiedermi aiuto era una persona “sana” con abilità intellettive e sociali ben strutturate, la logica di causa-effetto mi fu insufficiente per spiegare i fallimenti personali riguardanti l’ambito relazionale e lavorativo. Adattai le stesse tecniche dell’intervento psicologico, integrandole a un tipo di consulenza che si focalizzava sulla definizione degli obiettivi, sullo sviluppo di consapevolezza, sulla creazione di nuove possibilità e sulla scelta di un piano di azione, che vada nella direzione dell’obiettivo.

Iniziai cosi a occuparmi di crescita e potenziamento personale, aiutando le persone a raggiungere i loro obiettivi di vita, a perseverare verso i loro sogni, a individuare “strategie semplici per superare problemi complessi“. Dopotutto, anch’io avevo realizzato il mio sogno: aiutare gli altri a superare i problemi della vita, a renderli resilienti, a trasformare i limiti in risorse, per raggiungere un livello ottimale di benessere psicofisico e di auto-realizzazione.

I perdenti mollano quando falliscono, i vincenti falliscono fino a quando non raggiungono il successo   

Cos’è il coaching

Il coaching come disciplina (sebbene non tutti gli autori siano d’accordo al riguardo) nasce negli Stati Uniti, nell’ambito sportivo e con l’obiettivo d’incrementare il rendimento individuale degli sportivi professionisti. Da allora, la pratica del coaching si è allargata ai campi più disparati dell’attività umana e, anche se attualmente coaching è un termine utilizzato soprattutto nei circoli aziendali, si usa sempre di più in qualsiasi area della vita personale e professionale. Una prima definizione ci permette di concettualizzarlo come processo interpersonale tra tutor (coach) e allievo (coachee) in un determinato contesto d’azione, di tipo produttivo, relazionale, personale,… ed orientato a dei risultati, dal momento che mira ad aiutare la persona, in modo tale che questa riesca a partecipare nella propria acquisizione e miglioramento di quelle abilità che gli permettano di raggiungere i propri obiettivi individuali e personali.

La metodologia di base del coaching è la conversazione e il dialogo che si produce tra coach e coachee durante un processo ordinato in base alle seguenti tappe:

  1. Stabilimento delle mete.
  2. Analisi della situazione attuale.
  3. Analisi delle alternative disponibili.
  4. Costruzione di un piano d’azione.
  5. Valutazione e svolgimento.

Il coaching si concentra soprattutto sulle possibilità del futuro e non sugli errori del passato e rendimento attuale. Lo strumento principale utilizzato è il dialogo strategico, mediante il quale si guida la persona verso una percezione alternativa della realtà e a “scoprire” il modo di risolvere i propri problemi e difficoltà che ha con se stesso, con gli altri e con il mondo.

Non importa chi sei, non importa cosa hai fatto, non importa da dove vieni, tu puoi sempre cambiare, diventare una versione migliore di te stesso/a

Coaching Psicologico

Il Coaching nonostante si configura come un intervento non psicologico, è focalizzato su aree di natura mentale e comportamentale. Di conseguenza, è consigliabile rivolgersi a un Coach che sia anche Psicologo, non solo per un discorso di competenze e strumenti ma di tutela legale. A differenza di molti “Coach”, lo Psicologo per abilitarsi alla professione, (in sintesi) ha conseguito una laurea magistrale, svolto diversi tirocini in ambito psicologico, superato un esame di stato, strutturato in quattro prove. Inoltre, appartiene a un ordine regionale, ha l’obbligo di stipulare un’assicurazione sanitaria, il tutto finalizzato a tutelare il cliente e a garantire un servizio ottimale.

L’intervento di Life Coaching Psicologico

Life e Business Coaching LecceIl Life Coaching Psicologico si concentra particolarmente sullo sviluppo delle abilità che aiutano la persona a raggiungere una relazione sana e produttiva con l’ambiente che la circonda, partendo da un rafforzamento dell’immagine di se stessi e indirizzando le proprie risorse verso un piano d’azione che miri a un migliore adeguamento della persona al suo progetto di vita personale. Il life coach si dirige a persone individuali ed ha come ambiti d’azione tutte le dimensioni: dalla più personale o della vita privata, a quelle riguardanti l’ambito professionale, di salute, delle relazioni, della vita affettiva, ecc.

Una consulenza mirata alle strategie per raggiungere gli obiettivi, superare i limiti, realizzare ciò che si è sempre desiderato, superando il passato. Per raggiungere un cambiamento non è sempre importante sapere “perché” è sorto un problema, ma “come” persiste nel presente. E’ importante capire cosa trasforma una difficoltà in un problema, è quello che la persona fa o pensa nel tentativo di risolvere questa difficoltà. Nel momento in cui questi tentativi di soluzione non funzionano, generalmente vengono applicati in maniera ancora più insistente (basandosi sull’illusione che il “fare più della volta precedente” porterà a risultati effettivi) complicando la situazione invece di risolverla. In questo modo le soluzioni provate si convertono nel problema. Se blocchiamo o cambiamo le soluzioni provate, interrompiamo il circolo vizioso che alimenta la persistenza del problema, aprendo la strada a un cambiamento reale e alternativo (a livello emotivo, cognitivo e comportamentale ), basato su nuove percezioni della realtà.

Il Life Coaching Psicologico consente di:

  • Individuare con chiarezza i limiti che non consentono di raggiungere gli obiettivi personali e professionali.
  • Aumentare l’autostima, le capacità decisionali, il problem solving, la sicurezza personale.
  • Diventare consapevoli delle proprie potenzialità, del proprio valore.
  • Trasformare la teoria in pratica, il sogno in realtà concreta.
  • Individuare e mettere in azione strategie di successo.
  • Superare i propri limiti e prendere possesso del proprio destino.
  • Imparare nuovi modi di agire e di pensare.
  • Imparare a gestire le proprie emozioni, impedendo di farsi gestire da esse.
  • Aumentare i rapporti qualitativi, la produttività economica, il benessere personale.

 

 

 

Accetto
Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel sito giorgiospennato.it accetti l'uso dei cookie. Cookies Policy - Privacy