Consulenza psicologica a Lecce

Consulenza Psicologica a Lecce e provincia

La consulenza e il sostegno psicologico hanno la finalità d’individuare, attraverso colloqui (in studio o tramite mezzi di comunicazione a distanza), i comportamenti e i pensieri disfunzionali che non permettono di raggiungere gli obiettivi prefissati, sia in termini personali, famigliari o lavorativi.

Durante questo percorso di potenziamento, si lavorerà insieme, per scoprire le risorse disponibili da sviluppare e da potenziare, debellando gli impedimenti, con l’obiettivo di risolvere e migliorare diversi aspetti di vita, che necessitano di una ristrutturazione.

Si utilizzeranno protocolli d’intervento psicologico validati scientificamente, basati su cambiamenti concreti, adattandoli alla specificità del caso. Durante la consulenza verranno esaminati gli elementi del problema, l’origine, l’evoluzione e le “strategie” da mettere in atto per risolvere la problematica. Saranno attentamente analizzati i comportamenti reiterati nel tempo (tentate soluzioni) che sostengono e alimentano inconsapevolmente il disagio/disturbo, in concomitanza al cambiamento mentale. Spesso è sufficiente individuare le tentate soluzioni disfunzionali per risolvere la problematica che da anni influenza negativamente il proprio benessere psicofisico. L’obiettivo della consulenza è quello di potenziare le capacità della persona, in modo tale da gestire e affrontare in autonomia la difficoltà personale. La consulenza non sarà esclusivamente focalizzata sull’estinzione del sintomo/disturbo ma interverrà su tutti gli aspetti significativi della persona.

Investi in te stesso. E’ l’investimento che paga i più alti interessi

Come funziona la consulenza e il sostegno psicologico

Il primo incontro sarà finalizzato a conoscere ed esplorare reciprocamente l’altro, per “gettare” le basi a una relazione professionale terapeutica, basata su un lavoro di stretta collaborazione. In questa prima fase verranno in sintesi elencate le informazioni principali del servizio (regole, protocolli d’intervento, strategie utilizzate, costi, ecc.), analizzate le aspettative, le problematiche riscontrate e la possibilità di iniziare un percorso di potenziamento personale. Si analizzeranno tutti gli aspetti, anche quelli che apparentemente possono sembrare privi di significato.

Il colloquio, se pur basato su una relazione professionale, lascerà libera espressione a qualsiasi contenuto, in quanto l’efficacia di un intervento necessità di estrema sincerità e di reciproca fiducia e apertura mentale. In questo contesto non ci sarà << cosa è giusto e cosa è sbagliato, la colpa o l’innocenza>> ma solo ciò che è funzionale o disfunzionale per la propria vita. Il cliente/paziente quindi non sarà giudicato o etichettato, ma al contrario le sue azioni e i suoi comportamenti verranno capiti attraverso il metodo empatico, in quanto, l’obiettivo resta sempre quello di migliorare il benessere di vita, risolvendo la problematica individuale.

Il primo incontro si concluderà con una restituzione generale dei protocolli e delle strategie efficaci per il trattamento del problema riportato, del piano d’intervento e delle possibilità di successo. Si darà inizio al percorso solo se sono presenti gli elementi necessari per ottenere l’obiettivo prefissato. Al contrario se non ci saranno i requisiti necessari per intraprendere il percorso, si potrà consigliare uno specialista più adatto al problema emerso. Qualora entrambe le parti decidano di lavorare insieme, si concorderà un numero d’incontri attraverso i quali ottenere i risultano, lavorando per obiettivi e successi concreti, in modo da “toccare con mano” il miglioramento psichico e fisico.

A chi è rivolto il servizio di consulenza e sostegno psicologico

Il servizio di consulenza e sostegno psicologico è rivolto al singolo individuo, alla coppia, alla famiglia e al minore adolescente (con il consenso firmato da entrambi i genitori).

La finalità generale è:

  • Sviluppare e potenziare le risorse individuali o di coppia.
  • Sostenere la persona nel processo di superamento del problema.
  • Trovare una soluzione a problemi/conflitti persistenti.
  • Migliorare una relazione coniugale, familiare, affettiva, professionale.
  • Migliorare il benessere psicofisico in termini globali.

Gli ambiti d’intervento sono:

  • Disturbi psicologici (disturbi d’ansia e panico; disturbo del controllo degli impulsi; disturbi del sonno, disturbi alimentari, disturbi dell’umore, disturbi della sfera sessuale, ecc.)
  • Dipendenze patologiche (tossicodipendenza da cocaina, eroina, marijuana; gioco d’azzardo patologico, dipendenza affettiva, alcolismo).
  • Problematiche di altro tipo (violenza coniugale, bullismo,difficoltà con i figli, perdita del lavoro, separazione, cambiamenti importanti, stress conseguenti al lavoro, conflitti famigliari, fine di una storia importante,ecc.).

Consulenza e sostegno psicologico a distanza e a domicilio

Consulenza psicologica a Lecce

Quando la problematica o il disturbo non consente di raggiungere le sedi, è possibile richiedere l’intervento direttamente presso la propria abitazione o tramite i mezzi di comunicazione a distanza. Il servizio di Psicologia Domiciliare è specificamente pensato per chi ha difficoltà a postarsi dalla propria abitazione a causa di un impedimento fisico o psicologico. Spesso chi soffre di ansia o attacchi di panico mette in atto una strategia che gli consente (in modo disfunzionale) di ridurre o impedire la manifestazione ansiogena: l’evitamento della situazione temuta. Reiterando nel tempo questo comportamento, la persona inizia a isolarsi, a uscire raramente da casa, a realizzarsi una “zona comfort” pericolosa. La consulenza domiciliare avrà la finalità, (insieme a tutti gli altri elementi da tener in considerazione), di ripristinare una vita regolare superando le paure. L’intervento inizierà presso il domicilio interessato ma con il tempo verrà spostato in studio, attraverso un’esposizione graduale.

Quando invece la distanza geografica non consente una consulenza diretta, è possibile richiedere il servizio di consulenza e sostegno psicologico onlineattraverso mezzi di comunicazione a distanza (skype, email, telefono). Anche in questo caso il servizio è rivolto a tutti coloro che vivono un disagio emotivo, relazionale, psicologico e famigliare. Gli ambiti d’intervento restano gli stessi trattati in studio (ansia, attacchi di panico, dipendenze patologiche, depressione, problemi di coppia, disturbi della sfera sessuale, ecc.). Sarà compito del professionista valutare preventivamente se la consulenza a distanza potrà intervenire concretamente sul benessere della persona richiedente. Anche in questo caso il lavoro inizierà solo se gli elementi valutati consentono in termini predittivi di ottenere l’obiettivo concordato (miglioramento della vita di coppia, estinzione del sintomo, aumento dell’autostima, ecc.)

 

Accetto
Questo sito usa i cookie per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Navigando nel sito giorgiospennato.it accetti l'uso dei cookie. Cookies Policy - Privacy